Le disuguaglianze nel sistema educativo: i gap da colmare per una cittadinanza consapevole

Le disuguaglianze nel sistema educativo: i gap da colmare per una cittadinanza consapevole

Il terzo webinar del Ciclo “Oltre il 2030” Interdisciplinarietà e trasversalità dell’Agenda 2030 si terrà l’8 aprile 2021 alle ore 17:00. Il webinar è organizzato in collaborazione con ASviS- Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile.

L’educazione allo sviluppo sostenibile è riconosciuta nel Target 4.7 dell’Agenda 2030:

“Entro il 2030, assicurarsi che tutti gli studenti acquisiscano le conoscenze e le competenze necessarie per promuovere lo sviluppo sostenibile attraverso, tra l’altro, l’educazione per lo sviluppo sostenibile e stili di vita sostenibili, i diritti umani, l’uguaglianza di genere, la promozione di una cultura di pace e di non violenza, la cittadinanza globale e la valorizzazione della diversità culturale e del contributo della cultura allo sviluppo sostenibile”.

Un mondo più sostenibile sarà possibile solo se le nuove e attuali generazioni siano educate affinché diventino agenti del cambiamento. Un’istruzione equa e inclusiva e l’educazione allo sviluppo sostenibile sono, quindi, fondamentali per rendere la società civile capace di prendere decisioni informate e agire responsabilmente anche per risollevare un Paese, come l’Italia, in cui la crisi dovuta al COVID-19 ha fatto emergere ancor più visibilmente disuguaglianze e vulnerabilità.
L’emergenza sanitaria ha impattato fortemente sull’Obiettivo 4 dell’Agenda 2030: nel mondo 1 miliardo e 650 milioni di giovani hanno interrotto le normali attività scolastiche e la chiusura delle scuole per un periodo prolungato ha avuto forti ripercussioni negative sui processi di insegnamento e apprendimento, oltre che sulla capacità di inclusione e sul livello di competenza degli studenti e sulla dispersione scolastica.
Questa situazione ha reso evidente l’importanza di cogliere la sfida delle nuove opportunità didattiche messe anche a disposizione dalle nuove tecnologie.
Data la situazione attuale, è quindi fondamentale ripensare il ruolo dell’istruzione, dell’apprendimento e della conoscenza alla luce delle enormi sfide e opportunità dei futuri previsti, possibili e preferiti. Sarà necessario, e non più rimandabile, mettere al centro dell’agenda politica un investimento sui giovani. Investire sull’educazione vuol dire investire per ridurre delle disuguaglianze, di oggi e di domani, e dunque significa investire sul futuro.
Il webinar ha l’obiettivo di approfondire gli effetti positivi di un’istruzione di qualità, equa ed inclusiva sulle disuguaglianze sociali e di genere che affliggono il nostro Paese.

Scopri il programma del Festival “La scuola è”.

Leggi anche

Questo l'hai letto? #11
Consigli di lettura per l’estate
Leggere insieme vale di più. Il social reading per la comprensione profonda e l’apprendimento attivo
Statistica e probabilità in aiuto degli studenti
Strategie cognitive e comportamentali al tempo del Covid: fronteggiare i limiti e incentivare le possibilità
Parole necessarie
Il lessico della convivenza

#Libertà
Educazione civica per le scienze