We love Will! Spunti didattici per l'anniversario del grande Shakespeare

21/04/2016

Il 23 aprile 1616 muore William Shakespeare, il più grande drammaturgo della cultura occidentale. L’Inghilterra e il mondo intero celebrano quest’anno i 400 anni della sua morte con eventi, rappresentazioni, spettacoli e commemorazioni di ogni tipo e in ogni luogo. Per l’occasione è stato creato un sito che raccoglie tutti gli eventi che lo proclamo re della drammaturgia (www.shakespearelives.org) e un hashtag ad hoc (#Shakespearelives).

I suoi 37 testi teatrali154 sonetti e i vari poemi sono presenti nei programmi scolastici dalla metà degli studenti di tutto il mondo. Shakespeare ha influenzato e continua ad influenzare il pensiero e l’immaginario di tutti, da Nelson Mandela agli attori Hollywoodiani, e ha plasmato la lingua inglese così come la conosciamo oggi.

Per l’occasione DeALive propone a tutti i docenti alcuni materiali per una lezione scolastica originale e coinvolgente, che renda omaggio al genio shakespeariano:

 

>> Intervista immaginaria a Shakespeare.

Abbiamo immaginato di poter scambiare qualche battuta con Shakespeare, tenendo conto del suo sense of humor tipicamente british.

Prendi spunto dalla nostra intervista e invita i tuoi studenti a fare lo stesso.

 

>> Un’infografica riassuntiva di quel che Shakespeare compose, creò e inventò in 52 anni di vita:

william shakespeare infografica

 

>> Quattro approfondimenti tratti dalle letture graduate edite da Black Cat, da scaricare in formato PDF (clicca sulla copertina per scaricare il file) e da utilizzare per una lezione in classe:

hamlet

 

London in Shakespeare’s Time

tratto da Hamlet, Reading and Training

step 4 livello B2.1

 

 

 

 

midsummer

 

Acting and Theatre in Shakespeare’s Time

tratto da Midsummer Night’s Dream

Green Apple step 1 livello A2

 

 

 

 

Love in Shakespeare

 

Courtship and Marriage in the Elizabethan Times

tratto da Love in Shakespeare

Reading and Training step 3, livello B1.2

 

 

 

 

Power and Ambition in Shakespeare

 

The Dark side of Shakespeare’s Plays: Revenge, Ghosts and Witches

tratto da Power and Ambition in Shakespeare

Reading and Training, step 4 livello B2.1

 

 

 

 

>> Come si pronuncia correttamente “William Shakespeare”? Forse vale la pena dare un’occhiata a questo video:

 

 

>> Una lezione in inglese, con sottotitoli in italiano, sulla poesia e la forma delle opere di Shakespeare, prese da TED Edu, una garanzia in ambito di didattica innovativa:

 

>>Un video che illustra il contesto storico in cui visse e compose il nostro drammaturgo, ovvero l’Inghilterra di Elisabetta:

 

>> Tre video-esercizi da fare in classe:

A ] Guarda il video su Stratford-upon-Avon, la città natale di Shakespeare e rispondi alle domande:

 

  1. Which river runs through Stratford?
  2. Which famous writer of the past visited SHakespeare’s house?

B ] Guarda il video sul Globe Theatre e rispondi alle domande:

 

  1. Why were plays performed during the day and not in the evening?
  2. What was the audience like?
  3. Why did the originale Globe burn down?

C ] Guarda il trailer del film del 1999 A Midsummer Night’s Dream e rispondi alle domande:

 

  1. What does ‘fall in love at first sight’ mean?
  2. When does this story take place?

 

In «Eventi e formazione»

Creatività e ingegno per il 500mo anniversario di Leonardo: un concorso fra arte, musica e scienza per gli studenti dai 6 ai 30 anni

08/04/2019 da redazione DeaScuola

Riscoprire uno dei lati meno conosciuti del genio di Leonardo da Vinci, ovvero le sue favole, per avvicinare bambini e ragazzi alle meraviglie dell’arte e della scienza dando a tutti pari opportunità: questo in sintesi l’obiettivo di Leonardo 4 Children, l’iniziativa internazionale lanciata in occasione del 500mo anniversario di Leonardo da Vinci dalla Fondazione Carano4Children in collaborazione con diversi partner, tra cui la rete dei ministeri dell’istruzione europei European Schoolnet, Unesco Bruxelles, l’associazione europea dei conservatori, la fondazione Menuhin e il Museo nazionale della scienza e della tecnologia ‘Leonardo da Vinci’ di Milano...

leggi

“Motivare, Coinvolgere, Divertire con la Matematica”, al via l’edizione 2019

06/02/2019 da redazione DeaScuola

Per l’edizione 2019 le giornate formative gratuite sulla didattica della matematica approdano in Lombardia (15 febbraio), Sicilia (27 febbraio) e Veneto (8 marzo). Torna per la quinta edizione l’attesissimo ciclo di convegni gratuiti sulla didattica della matematica “Motivare, Coinvolgere, Divertire con la Matematica” promosso da De Agostini Scuola, in qualità di Ente Formatore accreditato MIUR...

leggi

Formazione gratuita per i docenti: tutti i convegni di DeA Scuola per il 2019

30/01/2019 da redazione DeaScuola

Tornano i convegni formativi gratuiti realizzati e promossi su scala nazionale e con cadenza annuale da De Agostini Scuola, Ente formatore accreditato MIUR : un’ampia offerta di appuntamenti rivolta ai docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, con proposte attuali sulle nuove metodologie e tecnologie per l’insegnamento, utili a favorire un apprendimento partecipativo e una didattica innovativa...

leggi
© 2015-2019 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA