Marco Casolino

Marco Casolino è senior researcher presso l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e docente di Strumentazione Spaziale presso il Dipartimento di Fisica dell’Università di Roma Tor Vergata. Si occupa di fisica astroparticellare e di ricerca di materia oscura nello spazio realizzando strumenti posti su satellite e sulla Stazione Spaziale Internazionale. Collabora con i laboratori giapponesi del RIKEN, presso cui ha anche sviluppato rivelatori per la misurazione di radiazione nel cibo a seguito dell’incidente di Fukushima.

Tutti gli articoli

Studiamo la meccanica con lo smartphone