Studenti con difficoltà di lettura: nuovi strumenti da Seleggo e De Agostini Scuola

Studenti con difficoltà di lettura: nuovi strumenti da Seleggo e De Agostini Scuola

A partire dall’anno scolastico 2017-2018  De Agostini Scuola S.p.A. metterà a disposizione delle famiglie un nuovo strumento per aiutare gli studenti con difficoltà di lettura.
Esplicativo a tal proposito, il recente accordo siglato con Seleggo.
L’iniziativa è orientata agli studenti dislessici delle scuole secondarie di primo grado che utilizzano testi dell’Editore e ai quali si offre la rielaborazione in formato Word del testo con parametri stabiliti dagli specialisti di Medea. 
Lo speaker da sintetizzatore, con due voci di genere e cinque velocità differenti di lettura, consente un efficace adattamento alle specificità dei ragazzi.
I libri di testo oggetto dell’iniziativa riguardano per ora le discipline di storia, geografia e scienze, tra le più impegnative per uno studente con difficoltà di lettura.
La metodica alla base dello strumento e i benefici ottenibili sono frutto di studi condotti a livello internazionale, pubblicati e quindi certificati, sulle più autorevoli riviste scientifiche.
Le versioni semplificate dei libri cartacei acquistati saranno facilmente ottenibili in download gratuito previa registrazione al sito http://www.seleggo.org.
Seleggo – I Lions italiani per la dislessia Onlus – ha  lo  scopo di aiutare gli studenti  con disturbi specifici di apprendimento, nella lettura e nello studio, fornendo materiale e supporto informatico all’attività didattica. Nasce da una collaborazione fra i Lions e l’IRCCS  E.Medea della Nostra Famiglia di Bosisio Parini (LC), l’unico Istituto Scientifico italiano riconosciuto per la ricerca e la riabilitazione nello specifico ambito dell’età evolutiva, che ha definito le linee guida per la messa a punto di strumenti didattici compensativi per la dislessia.
Agli studenti forniamo uno strumento compensativo, sviluppato dai neuropsichiatri infantili del Centro di Ricerche Eugenio Medea , che insegna a sviluppare la capacità e velocità di lettura e migliora la comprensione del testo nello studente affetto da dislessia” dice il presidente della Onlus, Paolo Colombo.
L’accordo con Seleggo si inserisce in un quadro di iniziative editoriali di  De Agostini Scuola rivolte alla promozione e inclusione scolastica di studenti con disabilità e al riconoscimento delle differenti modalità di comunicazione” afferma il Direttore Generale De Agostini Scuola, Roberto Devalle.

L’elenco dei testi della Casa Editrice De Agostini Scuola disponibili nella versione digitale ottimizzata è consultabile all’indirizzo http://www.seleggo.org

Leggi anche

Imparare è questione di testa: come le neuroscienze possono aiutare a sviluppare apprendimento efficace
STEM e sfide per il futuro: al via l'edizione 2020 dei convegni De Agostini Scuola
Un modello sperimentale di integrazione scolastica
Questo l'hai letto? #1
'Il maestro nuovo' di Rob Buyea
Quali problemi proporre per le attività in collaborazione?
Abbiamo sperimentato la collaborazione fra pari: e adesso?