Creatività e ingegno per il 500mo anniversario di Leonardo: un concorso fra arte, musica e scienza per gli studenti dai 6 ai 30 anni

08/04/2019

Riscoprire uno dei lati meno conosciuti del genio di Leonardo da Vinci, ovvero le sue favole, per avvicinare bambini e ragazzi alle meraviglie dell’arte e della scienza dando a tutti pari opportunità: questo in sintesi l’obiettivo di Leonardo 4 Children, l’iniziativa internazionale lanciata in occasione del 500mo anniversario di Leonardo da Vinci dalla Fondazione Carano4Children in collaborazione con diversi partner, tra cui la rete dei ministeri dell’istruzione europei European Schoolnet, Unesco Bruxelles, l’associazione europea dei conservatori, la fondazione Menuhin e il Museo nazionale della scienza e della tecnologia ‘Leonardo da Vinci’ di Milano.

L’iniziativa ha come obiettivi principali:

  • stimolare bambini e ragazzi, attraverso concorsi su scala europea, nello sviluppo di capacità artistiche e scientifiche, ispirati dall’esempio di Leonardo da Vinci;
  • aiutare bambini bisognosi, in particolare orfani, abbandonati o rifugiati, principalmente in Paesi extra-europei, tramite educazione su arte e scienza, utile in particolare a superare lo stress post-traumatico;
  • creare un legame di solidarietà e culturale tra bambini e ragazzi di maggiori e minori opportunità, in particolare tra bambini europei ed extra europei, mostrando che tutti i bambini hanno simili potenzialità di creare e diventare ‘geni’.

L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio del commissario Ue alla cultura, Tibor Navracsics, ed è stata accolta con favore da Ennio Morricone, il quale ha raccomandato ai giovani compositori partecipanti di “affrontare con coraggio la prova” attraverso “quel rigore e quello studio serio che possono assicurare la qualità della loro scrittura”.

Tre i concorsi lanciati a livello europeo con scadenza il 15 maggio:

  • un concorso per bambini tra i 6 e i 12 anni per illustrare con disegni e fumetti dieci favole selezionate di Leonardo da Vinci;
  • un concorso per giovani compositori di 18-30 anni per interpretare con musica classica le stessa favole;
  • un concorso per ragazzi tra i 13 e 18 anni per creare un lavoro originale che integri arte e scienza e aiuti i bambini ad avere una vita migliore.

Tutte le info su: https://carano4children.org/it/  
I vincitori saranno resi noti durante l’evento conclusivo che  avrà luogo a Torino il 5 giugno al Conservatorio G. Verdi alle ore 20:00 e vede la partecipazione di DEA Scuola con la donazione di alcuni premi ai vincitori.


Le risorse che verranno raccolte tramite la pubblicazione delle opere vincitrici e specifici eventi saranno interamente dedicate a fornire supporti educativi su arte e scienze a bambini in difficoltà quali orfani o privi di genitori e rifugiati, principalmente in Paesi extra-europei.

In «Eventi e formazione»

De Agostini Scuola e Decathlon, insieme per lo sport

27/06/2019 da redazione DeaScuola

Secondo gli ultimi dati pubblicati nel Rapporto Istat sulla Pratica Sportiva in Italia il 34,3% degli italiani con più di 3 anni pratica uno o più sport, mentre la pratica di uno sport è massima tra i ragazzi di 11-14 anni (70,3%, di cui 61% in modo continuativo e 9,3% in modo saltuario)...

leggi

“Motivare, Coinvolgere, Divertire con la Matematica”, al via l’edizione 2019

06/02/2019 da redazione DeaScuola

Per l’edizione 2019 le giornate formative gratuite sulla didattica della matematica approdano in Lombardia (15 febbraio), Sicilia (27 febbraio) e Veneto (8 marzo). Torna per la quinta edizione l’attesissimo ciclo di convegni gratuiti sulla didattica della matematica “Motivare, Coinvolgere, Divertire con la Matematica” promosso da De Agostini Scuola, in qualità di Ente Formatore accreditato MIUR...

leggi

Formazione gratuita per i docenti: tutti i convegni di DeA Scuola per il 2019

30/01/2019 da redazione DeaScuola

Tornano i convegni formativi gratuiti realizzati e promossi su scala nazionale e con cadenza annuale da De Agostini Scuola, Ente formatore accreditato MIUR : un’ampia offerta di appuntamenti rivolta ai docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, con proposte attuali sulle nuove metodologie e tecnologie per l’insegnamento, utili a favorire un apprendimento partecipativo e una didattica innovativa...

leggi
© 2015-2019 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA