De Agostini ti aspetta al Salone del libro di Torino!

11/05/2016
Dal 12 al 16 maggio si terrà a Torino il XXIX Salone Internazionale del Libro, intitolato quest’anno “Visioni”.
Durante il Salone De Agostini sarà presente con uno stand e un calendario di eventi e laboratori per adulti e bambini. Qui puoi trovare le attività di De Agostini che abbiamo selezionato appositamente per insegnanti e studenti:

  • Letteratura a scuola. Che cosa non va? Che cosa invece va benissimo?

> Lunedì 16 maggio, ore 16.30-17.30 – Spazio Book

– E come è stato il suo di tempo?
– Tutto sommato fortunato. Ho avuto ai miei inizi due grandi regali: il lavoro con gli altri e un nonno cieco che mi obbligava a leggergli quello che lui da giovane aveva letto. Cioè i capolavori della letteratura francese. Spesso non capivo e arrancavo davanti a questo strano ‘Omero’. Ma mi è servito. Ho imparato ad amare i libri.

Così è stato educato ed è cresciuto Ettore Scola, classe 1931 (sono alcune righe della sua ultima intervista, concessa ad Antonio Gnoli di Repubblica). È ancora possibile crescere così? È auspicabile che questo avvenga? La letteratura merita ancora di essere, a scuola, e a ogni livello della formazione, una delle discipline cardine dell’istruzione? E dato che i tempi non sono più quelli del giovane Scola, che cosa può cambiare, nell’insegnamento a scuola? Come si concilia la specificità disciplinare della letteratura (specifico letterario, storicità, tradizione interpretativa, filologia) con la didattica per competenze? Come si può organizzare la successione cronologica del “programma” senza escludere – di fatto – la contemporaneità?

Intervengono:
Claudio Giunta, ordinario di Letteratura Italiana all’Università di Trento e autore
di Cuori Intelligenti. Mille anni di letteratura, Garzanti Scuola, 2016
Adolfo Scotto di Luzio, docente di Storia della pedagogia all’Università di Bergamo
Daniele Balicco, saggista e giornalista
Sergio Blazina, Coordinatore dirigenti tecnici Ufficio Scolastico Regionale Piemonte
Conduce Karen Nahum,  Digital Director De Agostini Libri


 

  • Presentazione dei vincitori del concorso di “BitBuk. Nuove storie per nuovi modi di leggere

logo DR BitBuk_04> Venerdì 13 maggio alle ore 16.30
Presentazione dei vincitori del concorso di “BitBuk. Nuove storie per nuovi modi di leggere”. Un concorso di idee per progetti editoriali digitali per ragazzi.

Saranno presentati venerdì 13 maggio alle 16.30 presso lo Spazio Book del Bookstock Village, nell’ambito del Salone del Libro di Torino, i vincitori del concorso di idee “BitBuk. Nuove storie per nuovi modi di leggere”, che intende promuovere innovativi progetti editoriali digitali per ragazzi.

L’iniziativa, rivolta a giovani e start up, ha richiesto ai partecipanti di realizzare un libro digitale multimediale e interattivo in formato app, rivolto alla fascia d’età 0-14, sfruttando al meglio le possibilità dei nuovi dispositivi digitali per creare un’esperienza di lettura coinvolgente. L’obiettivo dei promotori è stato quello di stimolare autori, illustratori e sviluppatori ad esplorare nuovi territori dell’editoria per ragazzi, laddove il libro incontra il gioco e l’animazione e nascono nuovi generi, ad andare oltre le parole per creare un modo inedito di narrare, capace di fondere in modo coerente e significativo testo, immagini, animazioni, interazioni, suoni e musiche, La giuria ha vagliato i progetti e selezionato il vincitore che sarà annunciato a Torino.

Interverranno:

Ivan Canu – MiMaster
Flavia Cristiano – Cepell
Luisa Finocchi – Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori
Roberta Franceschetti – Mamamò.it
Karen Nahum – De Agostini Libri
Caterina Ramonda – Le Letture di Biblioragazzi
Massimiliano Spinello – Fondazione per Leggere
Matteo Uggeri – Fondazione Politecnico
L’incontro sarà condotto da Giuseppe Bartorilla – Biblioteca dei Ragazzi di Rozzano

 

  • Laboratorio/ Come ti creo un video!

corso videomaking> Sabato 14 maggio ore 11.45 presso DigiLab

Attività con Paola Frignani, a cura di De Agostini Scuola.

Per ragazzi di 11-12 anni.

Vuoi creare un video insieme a noi? Serve tanta creatività, un pò di fantasia, abilità, colpo d’occhio e una buona parlantina. Metti insieme un team e noi prepariamo il set. Sei pronto a progettare, girare e montare il tuo video? Ti aspettiamo.


 

  • Math and Tap. Quando la matematica si trasforma in un’avventura.

> Lunedì 16 maggio ore 10.30 presso DigiLab
Attività con Paola Frignani per bambini di 9-10 anni.

Preparati ad una sfida fantastica ricca di enigmi e indovinelli dove solo con la logica, l’astuzia e la matematica potrai vincere e scoprire il finale della storia!

 


  • Il corpo umano. Scopri cosa si nasconde sotto la tua pelle!

IMG_0988 IMG_0987> Lunedì 16 maggio ore 14.15 presso DigiLab.

Attività con Paola Frignani per bambini di 6-8 anni.

Scopri come siamo fatti e tante altre curiosità sul nostro corpo! Ossa, vasi sanguigni e organi non avranno più segreti per te dopo il divertente laboratorio interattivo sul corpo umano.

 


 

  • Parte la carovana della Memoria con “Un amore ad Auschwitz”

> Giovedì 12 maggio, ore 17:00– Babel – Spazio Internazionale – Storia, filosofia e classici.
Parte proprio dal Salone (prima di passare attraverso altri quattro Paesi europei), la Carovana della Memoria, sostenuta dalla Regione Piemonte, che percorre l’Italia distribuendo capillarmente presso biblioteche, scuole, associazioni e piazze, libri di comprovata attendibilità storica (selezionati in collaborazione con il Museo internazionale di Auschwitz).
A cura di:
Associazione Treno della Memoria
Museo di Auschwitz
partecipanti
Alessandro Azzolina
Michele Curto
Francesca Paci
Paolo Paticchio
Jadwiga Pinderska
Liliana Segre
Con l’Assessore alla Cultura e Turismo della Regione Piemonte

  • Nei panni di un genio. Incontro con Alberto Pellai

> Venerdì 13 maggio, ore 13:00, Bookstock Village, Laboratorio Autori
> A cura di DE AGOSTINI LIBRI912YH-Xze4L.
Preparati a vivere una grande avventura che ti porterà a conoscere i segreti dei geni e chi lo sa che in questo viaggio tu possa scoprire qualcosa di molto importante su di te. Forse quel talento nascosto che ti renderà una persona capace di lasciare un segno.
Chi era Albert Einstein prima che diventasse un “GENIO”? Un bambino! E come lui lo sono stati anche Beethoven e Margherita Hack, insieme a tanti altri. In questo libro troverai le storie di dieci bambini e di dieci bambine con un futuro straordinario, visti quando erano ancora piccoli.

  • Testi in formato elettronico per un’istruzione e una cultura accessibili

> Venerdì 13 maggio, ore 16.00 – Sala “Argento ”.
A cura di Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus Sezione provinciale di Torino in collaborazione con Fondazione LIA Libri Italiani Accessibili
Programma:
> Il diritto dei disabili visivi all’accessibilità, all’istruzione e alla cultura
– di Franco Lepore, presidente UICI Onlus Torino Presentazione dell’UICI – Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti e del codice Braille
– di Francesco Fratta, DirezioneNazionale UICI Onlus Nuove tecnologie e lettura digitale accessibile
– di Cristina Mussinelli, Segretario Generale Fondazione LIA
> Le esperienze degli editori
– di Karen Nahum, Digital Director “De Agostini”
– di Benedetta Torrani, Direzione generale “Edizioni Nottetempo”
> Dimostrazione pratica di lettura veloce su testi digitali e loro accessibilità
– di Alessio Lenzi, Resp. Comitato Informatico UICI Torino

> Modera: Franco LEPORE

In «Eventi e formazione»

Creatività e ingegno per il 500mo anniversario di Leonardo: un concorso fra arte, musica e scienza per gli studenti dai 6 ai 30 anni

08/04/2019 da redazione DeaScuola

Riscoprire uno dei lati meno conosciuti del genio di Leonardo da Vinci, ovvero le sue favole, per avvicinare bambini e ragazzi alle meraviglie dell’arte e della scienza dando a tutti pari opportunità: questo in sintesi l’obiettivo di Leonardo 4 Children, l’iniziativa internazionale lanciata in occasione del 500mo anniversario di Leonardo da Vinci dalla Fondazione Carano4Children in collaborazione con diversi partner, tra cui la rete dei ministeri dell’istruzione europei European Schoolnet, Unesco Bruxelles, l’associazione europea dei conservatori, la fondazione Menuhin e il Museo nazionale della scienza e della tecnologia ‘Leonardo da Vinci’ di Milano...

leggi

“Motivare, Coinvolgere, Divertire con la Matematica”, al via l’edizione 2019

06/02/2019 da redazione DeaScuola

Per l’edizione 2019 le giornate formative gratuite sulla didattica della matematica approdano in Lombardia (15 febbraio), Sicilia (27 febbraio) e Veneto (8 marzo). Torna per la quinta edizione l’attesissimo ciclo di convegni gratuiti sulla didattica della matematica “Motivare, Coinvolgere, Divertire con la Matematica” promosso da De Agostini Scuola, in qualità di Ente Formatore accreditato MIUR...

leggi

Formazione gratuita per i docenti: tutti i convegni di DeA Scuola per il 2019

30/01/2019 da redazione DeaScuola

Tornano i convegni formativi gratuiti realizzati e promossi su scala nazionale e con cadenza annuale da De Agostini Scuola, Ente formatore accreditato MIUR : un’ampia offerta di appuntamenti rivolta ai docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, con proposte attuali sulle nuove metodologie e tecnologie per l’insegnamento, utili a favorire un apprendimento partecipativo e una didattica innovativa...

leggi
© 2015-2019 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA