Scrittura estiva a quota 1042 nel Biblioigloo di Andalo

Scrittura estiva a quota 1042 nel Biblioigloo di Andalo

Qualche anno fa sul panoramico altopiano della Paganella hanno costruito una piccola deliziosa biblioteca a forma di igloo. Se la sono inventata i bibliotecari di Andalo e funziona benissimo in estate e in inverno; c’è bella musica (a basso volume), ci sono libri e riviste, e ci fanno anche laboratori artistici per i bambini.

Quest’estate il comune di Andalo, le biblioteche della Paganella e l’Università di Trento, con la collaborazione di Montura, propongono la ‘Scuola di scrittura 1042’. Una settimana in quota, da sabato 7 a sabato 14 luglio. Si sta al fresco. Si partecipa alle lezioni-laboratori tenute da sei scrittori italiani: Silvia Dai Prà, Giorgio Falco, Claudio Giunta, Vincenzo Latronico, Letizia Muratori, Daniele Rielli. Si ascolta, si legge e si scrive. Si fanno quattro uscite in montagna insieme alle guide alpine di Andalo. Insomma, si muovono le gambe e il cervello, in quello che i dépliant turistici definiscono ‘un contesto naturale unico’.

È aperta a tutti, dai 16 anni in su. Al momento dell’iscrizione si può inviare un dattiloscritto che verrà discusso con gli insegnanti – ma non è obbligatorio: 1042 è una scuola per chi già scrive, e vuole imparare a scrivere meglio, ma anche per chi non sa da dove cominciare, e ci vuole provare. E intorno c’è Andalo, che a luglio è una meraviglia.

  • 30 ore di laboratori di scrittura
  • 4 escursioni con le guide alpine di Activity Trentino
  • 7 gg in mezza pensione in hotel 3*** o appartamento (7-14 luglio 2018)
  • Sono previste tariffe speciali per gli under 25 e per gli studenti iscritti all’Università di Trento
  • Iscrizioni entro il 20/05/2018

Informatevi e iscrivetevi a questo indirizzo

Leggi anche

Mind the STEM gap: gioco-installazione immersivo
Deascuola presenta la seconda edizione di “LA SCUOLA È”
Ciò che non sai ma che avresti voluto sapere sulla Matematica!
A scuola con i changemakers #6 La scuola è pronta a sviluppare un curricolo di Educazione Affettivo Relazionale a scuola?
A scuola con i changemakers #4 La sfida della sostenibilità delle innovazioni
A scuola con i changemakers #3 Una visione lunga per la trasformazione della scuola: educarci (in gruppo) per educare