Articoli con argomento "gioco"

Geometrie metropolitane: prepara i compiti delle vacanze con le mappe!

05/06/2019 da Paola Morando

Davanti all’ennesimo pacco di compiti da correggere, la vostra mente si rifiuta di collaborare? Non ne potete più di interpretare i geroglifici dei vostri studenti per cercare di estrarre qualcosa di buono dall’ultima verifica dell’anno? Allora è giunto il momento di prendervi una pausa! Potreste per esempio cercare in internet la mappa della capitale europea che avreste sempre voluto visitare e… utilizzarla per preparare i compiti delle vacanze per i vostri studenti! Ecco qualche suggerimento: scaricate da internet la mappa della metropolitana di Parigi, fissate l’origine nella stazione di Pigalle, all’incrocio tra le Linee 2 e 12, e scegliete l’asse delle ascisse orientandolo come il vettore che unisce la stazione di Pigalle con quella di Anverse sulla Linea 2...

leggi

Compiti delle vacanze di Matematica: perché non farli preparare ai vostri studenti?

27/05/2019 da Paola Morando

Anche quest’anno scolastico sta per concludersi e, come sempre accade, in questo periodo diventa praticamente impossibile spiegare nuovi argomenti. Perché non provare allora a utilizzare le ultime ore di lezione per proporre un bel ripasso e al tempo stesso far preparare agli ignari studenti i loro compiti delle vacanze? Ecco come fare: per cominciare procuratevi un quaderno a righe formato A3, apritelo e appoggiate su una pagina un cucchiaino e il tappo di una bottiglietta di plastica...

leggi

A passeggio tra i numeri: un gioco matematico (e primaverile) da portare in classe

13/05/2019 da Paola Morando

La bella stagione è ormai cominciata e diventa ogni giorno più difficile ottenere l’attenzione dei nostri studenti le cui menti, complici le belle giornate, tendono a divagare sempre più spesso. Ed ecco perché questo potrebbe essere un buon momento per proporre questo gioco che ha lo scopo di ripassare i criteri di divisibilità più semplici in maniera divertente e veloce...

leggi

Poligoni in fila: un gioco per ripassare le formule delle aree

25/03/2019 da Paola Morando

Non vi è mai capitato, durante la correzione di una verifica, di trovarvi a contemplare con un misto di stupore e inquietudine le formule bizzarre che gli studenti riescono a utilizzare per calcolare l’area di un trapezio? Il gioco che vi propongo nasce in uno di questi momenti di contemplazione e ha un duplice obiettivo: ripassare le formule fondamentali per il calcolo di aree di figure elementari e, al tempo stesso, costringere gli studenti a guardare una figura, abituandoli a riconoscere al suo interno poligoni noti, anche se in posizioni non canoniche! Per giocare dovete preparare 32 cartoncini con sopra disegnati 32 poligoni (molto poco regolari!) con superfici diverse, anche se possibilmente simili...

leggi

Halloween, ovvero la terrificante notte delle statistiche stregate!

25/10/2018 da Paola Morando

Quest’anno la notte di Halloween è ancora più paurosa! Infatti, oltre a scheletri, fantasmi, mummie, streghe e zombie, circolano nella notte anche inquietanti statistiche! Ma cominciamo dall’inizio: le terribili maledizioni scagliate negli ultimi anni dagli studenti di tutto il mondo contro la Matematica hanno incuriosito il Ministro per l’Educazione degli Spiriti, il quale ha deciso che una materia tanto terrificante non poteva mancare tra le competenze dei suoi studenti...

leggi

I numeri? Mettiamoli in fila!

10/10/2018 da Paola Morando

Mettere in ordine i numeri, soprattutto se scritti in forme diverse, è un’operazione non banale per molti studenti. D’altra parte gli esercizi su questo argomento sono effettivamente un po’ noiosi, quindi perché non provare con un gioco? Preparate il materiale scrivendo su dei post-it i numeri (tanti quanti i giocatori) che volete che i vostri studenti imparino a confrontare tra loro...

leggi

Per iniziare bene… giochiamoci su!

11/09/2018 da Paola Morando

Eccoci qua, pronti per ricominciare. Tra qualche giorno saremo di nuovo in classe, di fronte a ragazzi più abbronzati, più alti, forse anche più maturi di quelli che abbiamo lasciato a giugno, ma non facciamoci illusioni: dai più silenziosi ai più irrequieti, sono tutti ancora con la testa in vacanza! Sappiamo per esperienza che ci vorranno almeno un paio di settimane per riuscire a ottenere tutti i libri, i quaderni e soprattutto tutti i cervelli accesi ed è quindi perfettamente inutile accanirsi nel disperato tentativo di iniziare da subito a svolgere il programma...

leggi

Back to school, back to Math!

05/09/2018 da Paola Morando

Settembre: il ricordo delle vacanze comincia a sbiadire e l’inizio dell’anno scolastico incombe impietosamente. E anche quest’anno ci troviamo di fronte a una grande sfida: riportare in classe la tanto odiata e vituperata matematica! Qualche giorno fa, riflettendo sulle ragioni per cui questa materia (ai miei occhi tanto divertente e appassionante!) riscuota da sempre un così scarso successo tra gli studenti, ho realizzato che forse il problema sta nel fatto che… la matematica non si impara per contemplazione! Guardare qualcuno che svolge esercizi di matematica alla lavagna (oltre a essere oltremodo noioso!) non ci mette automaticamente in grado di svolgere autonomamente esercizi analoghi: per capire un nuovo concetto è indispensabile sporcarsi le mani e provare a ragionarci su da soli...

leggi
© 2015-2019 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA