Coding a Natale/ Scarica la scheda e programma la lista dei regali usata dai folletti

24/11/2017

Per i folletti che aiutano Babbo Natale, il mese di dicembre è sempre pieno di lavoro. Ma come fanno a tenere nota di tutte le richieste di regali che arrivano?

Semplice, usano una lunghissima lista.

Il 1° dicembre di ogni anno Babbo Natale crea una lista “Richieste”, che inizialmente è vuota. Poi, a mano a mano che arrivano le letterine, aggiunge il regalo richiesto in coda alla lista.

Ogni richiesta di regalo si aggiunge alla successiva. È come se le richieste venissero messe in pila una sopra l’altra.
La prima richiesta è più in basso, l’ultima più in alto.

Il PDF che trovate in libero download in questa pagina è tratto da “Guida Coding Primi passi nella programmazione e nello storytelling“.

>Scarica il PDF dell’esercizio Lettere a Babbo Natale

 

In «Matematica e Scienze»

I numeri? Mettiamoli in fila!

10/10/2018 da Paola Morando

Mettere in ordine i numeri, soprattutto se scritti in forme diverse, è un’operazione non banale per molti studenti. D’altra parte gli esercizi su questo argomento sono effettivamente un po’ noiosi, quindi perché non provare con un gioco? Preparate il materiale scrivendo su dei post-it i numeri (tanti quanti i giocatori) che volete che i vostri studenti imparino a confrontare tra loro...

leggi

CRipassiamo: come ripassare matematica con l'aiuto di Cristiano Ronaldo

26/09/2018 da Alice Marro

Rientrati in classe, nelle conversazioni sull’estate della classe terza non poteva mancare l’accenno al colpo del calciomercato italiano: l’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus. E proprio grazie a lui e a un articolo della Gazzetta dello Sport del 3 settembre, abbiamo ripassato alcuni concetti matematici studiati durante il passato anno scolastico...

leggi

Il mimo al buio, il telefono multisensoriale e le attività del progetto weDRAW da portare in classe

24/09/2018 da redazione DeaScuola

Chi l’ha detto che aritmetica e geometria sono materie noiose? Un gruppo di ricercatori prova a sfatare questo mito sviluppando nuovi giochi multisensoriali per stimolare i bambini della scuola primaria a scoprire aritmetica e geometria in modo alternativo e divertente...

leggi
© 2015-2018 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA