We love Will! Spunti didattici per l'anniversario del grande Shakespeare

21/04/2016

Il 23 aprile 1616 muore William Shakespeare, il più grande drammaturgo della cultura occidentale. L’Inghilterra e il mondo intero celebrano quest’anno i 400 anni della sua morte con eventi, rappresentazioni, spettacoli e commemorazioni di ogni tipo e in ogni luogo. Per l’occasione è stato creato un sito che raccoglie tutti gli eventi che lo proclamo re della drammaturgia (www.shakespearelives.org) e un hashtag ad hoc (#Shakespearelives).

I suoi 37 testi teatrali154 sonetti e i vari poemi sono presenti nei programmi scolastici dalla metà degli studenti di tutto il mondo. Shakespeare ha influenzato e continua ad influenzare il pensiero e l’immaginario di tutti, da Nelson Mandela agli attori Hollywoodiani, e ha plasmato la lingua inglese così come la conosciamo oggi.

Per l’occasione DeALive propone a tutti i docenti alcuni materiali per una lezione scolastica originale e coinvolgente, che renda omaggio al genio shakespeariano:

 

>> Intervista immaginaria a Shakespeare.

Abbiamo immaginato di poter scambiare qualche battuta con Shakespeare, tenendo conto del suo sense of humor tipicamente british.

Prendi spunto dalla nostra intervista e invita i tuoi studenti a fare lo stesso.

 

>> Un’infografica riassuntiva di quel che Shakespeare compose, creò e inventò in 52 anni di vita:

william shakespeare infografica

 

>> Quattro approfondimenti tratti dalle letture graduate edite da Black Cat, da scaricare in formato PDF (clicca sulla copertina per scaricare il file) e da utilizzare per una lezione in classe:

hamlet

 

London in Shakespeare’s Time

tratto da Hamlet, Reading and Training

step 4 livello B2.1

 

 

 

 

midsummer

 

Acting and Theatre in Shakespeare’s Time

tratto da Midsummer Night’s Dream

Green Apple step 1 livello A2

 

 

 

 

Love in Shakespeare

 

Courtship and Marriage in the Elizabethan Times

tratto da Love in Shakespeare

Reading and Training step 3, livello B1.2

 

 

 

 

Power and Ambition in Shakespeare

 

The Dark side of Shakespeare’s Plays: Revenge, Ghosts and Witches

tratto da Power and Ambition in Shakespeare

Reading and Training, step 4 livello B2.1

 

 

 

 

>> Come si pronuncia correttamente “William Shakespeare”? Forse vale la pena dare un’occhiata a questo video:

 

 

>> Una lezione in inglese, con sottotitoli in italiano, sulla poesia e la forma delle opere di Shakespeare, prese da TED Edu, una garanzia in ambito di didattica innovativa:

 

>>Un video che illustra il contesto storico in cui visse e compose il nostro drammaturgo, ovvero l’Inghilterra di Elisabetta:

 

>> Tre video-esercizi da fare in classe:

A ] Guarda il video su Stratford-upon-Avon, la città natale di Shakespeare e rispondi alle domande:

 

  1. Which river runs through Stratford?
  2. Which famous writer of the past visited SHakespeare’s house?

B ] Guarda il video sul Globe Theatre e rispondi alle domande:

 

  1. Why were plays performed during the day and not in the evening?
  2. What was the audience like?
  3. Why did the originale Globe burn down?

C ] Guarda il trailer del film del 1999 A Midsummer Night’s Dream e rispondi alle domande:

 

  1. What does ‘fall in love at first sight’ mean?
  2. When does this story take place?

 

In «Eventi e formazione»

La buona battaglia: tre giorni di incontri sulla scuola e l’università

03/10/2018 da Claudio Giunta

Di poche cose si parla tanto come di istruzione, ma di quasi nessuna si parla in maniera così impressionistica, fondandosi su percezioni e luoghi comuni più che su dati ed esperienze reali. Al teatro Al Parco di Parma, dal 26 al 28 ottobre, si proverà a dare la parola a chi sa, o perché a scuola e all’università ci insegna ogni giorno o perché la scuola e l’università le amministra o le studia...

leggi

Tutti gli eventi a cui partecipa DeA Scuola

15/09/2018 da redazione DeaScuola

Nel corso dell’autunno 2018 DeAgostini Scuola partecipa ai seguenti eventi significativi dedicati al mondo della scuola: XXXV CONVEGNO UMI-CIIM – dal 4 al 6 ottobre 2018 a Cagliari In occasione delle tre giornate di formazione saremo a disposizione presso lo stand per presentare i prodotti editoriali e l’offerta formativa dedicata ai docenti di Matematica...

leggi

In classe con l'autore: il nuovo progetto di DeA Planeta Libri

01/09/2018 da redazione DeaScuola

Come trasformare i giovani di oggi in lettori accaniti? Come portarli a riflettere sui grandi temi di attualità e informazione? DeA Planeta Libri presenta il nuovo progetto “In classe con l’autore” per contribuire allo sviluppo della passione dei giovani per la letteratura e guidarli nella riflessione su tematiche importanti della cultura contemporanea, come il girl power, i valori di accoglienza ed amicizia, il razzismo e l’immigrazione...

leggi
© 2015-2018 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA