E20. L'attualità in classe/ L'Italia fragile di fronte al maltempo

E20. L'attualità in classe/ L'Italia fragile di fronte al maltempo

Venezia sfigurata dall’acqua alta, con il Mose ancora inattivo dopo anni di annunci e una spesa di circa 7 miliardi di euro, frane e slavine da Nord a Sud, foreste spazzate via dal ciclone in Triveneto, fiumi esondati in Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Toscana e Sicilia: l’immagine che arriva oggi al mondo è quella di un’Italia ferita e sofferente, incapace di gestire le nuove emergenze provocate dai cambiamenti climatici. Ma la responsabilità di tali disastri non è tutta dei fenomeni naturali estremi. Le emergenze di questi anni sono lo specchio del declino del Paese, un declino che riguarda soprattutto la prevenzione e che è iniziato almeno con il terremoto dell’Aquila. Come reagire allora? Quali misure adottare per difendere il territorio e favorire una crescita sostenibile?

» Leggi lo speciale su E20


Alluvione a Venezia, la basilica di San Marco invasa dall’acqua. Sono gravi i danni provocati dall’acqua alta eccezionale alla Basilica di San Marco, gioiello di Venezia. Dal comando della polizia municipale si apprende che tutta la cripta è stata sommersa e dentro la basilica, nel momento di picco di marea (187 cm), si misurava dalla pavimentazione quasi un metro e 10 di acqua.

> Guarda il video


Le immagini dall’alto del viadotto della Torino-Savona crollato. Un tratto di viadotto lungo la Torino-Savona è crollato. Si tratta di una trentina di metri circa di autostrada, dopo l’innesto con la A10, a circa un chilometro e mezzo da Savona verso Altare. 

> Guarda il video


» Leggi lo speciale su E20

Leggi anche

Questo l'hai letto? #4
'Splash' di Charli Howard
Questo l'hai letto? #3
Consigli di lettura per l’estate
#E20/2020 Attualità per la DAD
Il lavoro dalla fabbrica fordista allo smart working
#E20/2020 Attualità per la DAD
La Prima guerra mondiale e le lezioni della Storia
#E20/2020 Attualità per la DAD
L'Unione Europea dai Trattati alle spinte sovraniste
#E20/2020 Attualità per la DAD
Ambiente e cambiamenti climatici