E20/ L'attualità in classe. Giovani e Lavoro

04/04/2018

Le innovazioni tecnologiche hanno cancellato molte mansioni e i giovani devono reinventarsi per trovare un impiego. Si pensi allo sportello bancario, al casello autostradale, alle agenzie di viaggi e ai negozi di dischi o dvd, tutti impieghi spazzati via dall’avvento dei robot. Uno studio del Labor Department americano dice che il 65 per cento degli studenti di oggi farà un mestiere che ancora non è stato inventato. Ma qual è la chiave per una carriera promettente?

Leggi lo speciale su E20 >
 

giovani e lavoroIl papa incontra i delegati del congresso della Cisl e arriva subito al sodo: attacca le pensioni d’oro e soprattutto sostiene che è stolto far lavorare gli anziani mentre un’intera generazione di giovani resta disoccupata.

> Guarda il video

 

 

I dati che ci fornisce l’ISTAT sulla disoccupazione ci danno una fotografia non nuova. Questa volta il tasso di disoccupazione risale al’11,7%, quello di occupazione è stabile al 57,6%.

> Guarda il video

 


 

> Vai allo speciale di E20

In «Lettere e storia»

"E qualcosa rimane". Commento alla nuova prima prova dell’esame di Stato 2019

12/12/2018 da redazione DeaScuola

L’universo scolastico ha avuto saldamente al suo centro, fino a vent’anni fa, il tema; quando la riforma del 1999 introdusse le ormai ex “nuove tipologie” si trattò di una rivoluzione copernicana...

leggi

E se Machiavelli o Hegel avessero i social? Ecco come portare i grandi della storia su Instagram con i tuoi alunni

05/12/2018 da redazione DeaScuola

Per molti docenti i social rappresentano l’antitesi della cultura, dello studio e dell’apprendimento. Sono considerati distrattivi, superficiali, inutili e molto spesso dannosi per gli alunni e per la loro crescita...

leggi

Linea del tempo: due attività didattiche per la classe

26/11/2018 da Redazione Geografia

Nel post Linea del tempo: strumenti digitali abbiamo esaminato le finalità didattiche delle timeline e le principali web app per crearle. Vi proponiamo ora due tipologie di attività didattiche sulla linea del tempo – rivolte agli studenti del primo biennio della scuola secondaria di secondo grado – per imparare la storia utilizzando in classe la linea del tempo: una incentrata sulla lettura e interpretazione della timeline, l’altra sulla sua costruzione...

leggi
© 2015-2018 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA