Programma il futuro: nuovo anno di attività e crowfounding civico per il digitale

15/11/2017

 

L’anno scolastico è iniziato da pochi mesi e fra poche settimane entrerà nel vivo anche il quarto anno di attività per Programma il Futuro, il progetto di MIUR e CINI– Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica – che vede anche quest’anno la presenza di De Agostini Scuola come partner-donatore.

L’obiettivo del programma è quello di estendere il più possibile il pensiero computazionale nelle scuole primarie e secondarie d’Italia attraverso semplici attività di coding da svolgere in classe, lezioni più avanzate, concorsi nazionali e premiazioni.

Quest’anno i numeri degli alunni coinvolti ha superato i 2 milioni, con uno svolgimento medio di 14 ore di informatica per ogni studente. Tutto questo è stato reso possibile dalla partecipazione di oltre 30.000 insegnanti, cresciuti del 12% da aprile 2017 ad oggi.

Insieme alle ormai classiche attività di coding, ai percorsi avanzati, ai concorsi e agli eventi, quest’anno viene lanciata anche una raccolta fondi necessaria per rafforzare Programma il Futuro.

Sul sito sostieni.programmailfuturo.it è possibile fin da ora partecipare al “crowdfunding civico” (caratterizzata dall’hashtag #DONAunaLINEAdiCODICE), necessario per espandere ulteriormente un’attività indispensabile a far sì che ragazze e ragazzi siano protagonisti e creatori del futuro digitale e non consumatori passivi. Programma il Futuro ha reso disponibile alle scuole italiane molti contenuti e servizi per favorire l’insegnamento dell’informatica, ma è necessario fare ancora di più. Il futuro digitale è oggi ed è importante preparare cittadini  e lavoratori competenti con il coinvolgimento di tutti: persone, aziende e istituzioni.

La raccolta fondi è gestita dall’Associazione di Promozione Sociale “APS Programma il Futuro” per conto del CINI ed è ospitata dalla piattaforma TIM WithYouWeDo.

 

In «Matematica e Scienze»

L’oggetto nascosto, ovvero… giochiamo con le rette!

11/12/2018 da Paola Morando

Avrete forse avuto modo di notare come, nonostante l’enorme quantità di esercizi di geometria analitica che gli studenti affrontano durante la loro carriera scolastica, molti di loro facciano ancora fatica a collegare le soluzioni della disequazione y < x – 2 con la regione del piano che si trova sotto alla retta di equazione y = x – 2 ...

leggi

Una tombola... rettificata! Come ripassare la geometria analitica giocando in classe

06/12/2018 da Paola Morando

Natale si avvicina, e con esso la fine del primo periodo didattico. Già da qualche settimana gli studenti si aggirano guardinghi per i corridoi, cercando di schivare ora una verifica, ora un’interrogazione e, quando arrivate in classe, vi accolgono con uno sguardo di terrore misto a speranza… “Magari almeno quella di Matematica oggi non interroga”, sussurrano fiduciosi...

leggi

Disastri idrogeologici e matematica: un compito di realtà da replicare in classe

30/11/2018 da Alice Marro

A metà novembre, dopo settimane di pioggia e disastri dal nord al sud dell’Italia, finalmente è tornato il sole, ma intorno a noi si continuano a vedere immagini e video della devastazione che questi eventi atmosferici hanno lasciato dietro di loro...

leggi
© 2015-2018 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA