Ascesa e caduta dei dinosauri: scarica il prologo del nuovo libro del paleontologo Brusatte

20/11/2018

Da bambino mi avevano insegnato che i dinosauri erano bestie grosse, squamose e stupide, così poco adatte al loro ambiente naturale che in pratica erano vissute nell’attesa di estinguersi, e poco altro: dal punto di vista evolutivo potevamo considerarli un fallimento, un vicolo cieco. Erano animali primitivi nati e morti molto prima dell’avvento degli umani in un mondo arcaico diversissimo da quello di oggi, letteralmente un altro pianeta. Erano bizzarrie da vedere al museo, mostri del cinema che ci sognavamo di notte o che ci affascinavano, pressoché irrilevanti nel presente e indegni di studi seri.
Si tratta di stereotipi assurdi e scorretti, smentiti dalla nuova generazione di studiosi che negli ultimi decenni ha raccolto fossili di dinosauro a un ritmo senza precedenti. In qualche angolo del mondo, dai deserti dell’Argentina alle gelide terre desolate dell’Alaska, ogni settimana si scopre in media un nuova specie di dinosauro. Avete capito bene: una a settimana.

Tratto dal prologo di Ascesa e caduta dei dinosauri– UTET 2018

Steve Brusatte, classe 1984, è uno dei paleontologi più carismatici e influenti del panorama attuale. Nella sua carriera ha già scoperto quindici nuove specie di dinosauri. Brusatte, professore di Paleontologia dei vertebrati all’Università di Edimburgo, è specializzato in biologia evolutiva e anatomia dei dinosauri, e ha pubblicato articoli su “Science” e numerose altre riviste scientifiche, e collabora abitualmente con “Scientific American”. È consulente scientifico per la paleontologia di BBC e 20th Century Fox, e autore di Dinosaur Paleobiology (2012), testo di riferimento per la sua disciplina.

Ascesa e caduta dei dinosauri- UTET 2018– è il frutto di anni di ricerche, innovazioni tecnologiche e intuizioni geniali: dalla comparsa dei primi proto-dinosauri, non più grossi di un gatto domestico, all’affermazione dei giganteschi sauropodi, fino all’estinzione di massa del Cretaceo, Brusatte ci mostra come questi animali straordinari siano lontanissimi dallo stereotipo del colosso goffo e incapace di adattarsi alle trasformazioni del nostro pianeta.

Scarica qui il prologo del libro per introdurre in classe un approfondimento sul tema


Steve Brusatte presenta il suo libro Ascesa e caduta dei dinosauri:

– lunedì 26 novembre 2018 – ore 18.30
presso il MUSE – Museo delle Scienze di Trento

– martedì 27 novembre 2018 – ore 18
presso Orto Botanico – Università di padova

 

In «Storia»

Linea del tempo: strumenti digitali

22/10/2018 da Redazione Geografia

Inauguriamo con questo post un filone relativo alle pratiche attive per lo studio della storia e della geostoria, a cura degli esperti dell’Istituto Storico Parri di Bologna Francesco Monducci e Agnese Portincasa...

leggi
© 2015-2018 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA